FINALMENTE ANCHE TU PUOI UTILIZZARE I COLORI CALDI O FREDDI

☛ UTILIZZARLI IN MODO EFFICACE PER VALORIZZARTI

☛ PER ESPRIMERE IL TUO LOOK PERSONALE

L’80% delle informazioni che l’essere umano riceve vengono trasmesse in modo visivo.

La scelta dei colori non è un abbinamento casuale, ma uno studio attento con uno scopo ben preciso, creare una sensazione e dalla sensazione un emozione.

Scegliere i colori non è una questione di gusto personale, preferenza o palette ideale in base al viso.

SIGNIFICA DECIDERE COSA SI VUOLE COMUNICARE E COME.

Per il professionista non ci sono colori belli, colori brutti o colori preferiti.

CI SONO I COLORI.

Devono essere usati come strumento

I colori sono parte della nostra esistenza. Spesso il loro utilizzo è inconsapevole o dettato dal gusto soggettivo. Questo non permette di utilizzarli al massimo del loro potenziale o peggio di utilizzarli proprio in modo sbagliato.

Possono compromettere la nostra immagine, non essere in linea con la nostra personalità e comunicare il messaggio sbagliato. Causando la perdita di quel valore aggiunto che un uso consapevole può donare.

Nel mercato moderno l’uso dei colori è stato sviluppato classificando in categorie le persone, tonalità e sottotoni Caldi o freddi seguono le teorie più svariate e gli approcci più creativi. Stagioni e palette vengono utilizzati con lo scopo di valorizzare i colori personali di ogni donna.

Però ci sono fattori che spesso vengono messi in considerazione e sono quei fattori che possono stabilire la scelta determinante a valorizzare per il TUO LOOK PERSONALE.

Secondo noi questo si costruisce non solo con gli elementi dettati dai propri dettagli estetici, ma anche dalle componenti come la personalità. Le abitudini di vita e le esigenze che ogni donna manifesta in modo personale.

Stabilire se abbiamo delle tonalità calde o fredde è utile, ma non sempre è possibile combinarlo con gli aspetti pratici e individuali che distinguono TE dalle altre.

Per aiutarti a comprendere meglio questo aspetto ti racconto la storia di CHIARA.

Chiara è una donna che lavora, una mamma dal carattere solare ed espansivo. Durante la Nostra Consulenza INTRO Chiara mi racconta di non essere soddisfatta della sua immagine, del colore dei capelli e dell’aspetto che hanno. Ha delle meches bionde, leggermente dorate e capelli a media lunghezza.

Dopo la prima fase conoscitiva sviluppiamo la CONSULENZA TECNICA che ci permetterà di capire nello specifico gli elementi distintivi di CHIARA.

Ti dico la verità in un primo momento ho pensato« Bionda? Perché Bionda?»

Non è il colore che meglio si presta alla sua valorizzazione.

I toni del suo viso sono rosati e presenta le sfumature classiche di chi necessità dei colori ramati per essere valorizzata al meglio.

I colori più adatti sono quelli che valorizzano il Tuo incarnato in modo naturale e che permettono di metterti in risalto anche senza trucco.

Chiara condivide il mio pensiero e una volta decisa anche la lunghezza dei capelli adeguata abbiamo proseguito con la creazione del suo LOOK PERSONALE.

Lei soddisfattissima, noi di più e tutti sembriamo avere portato a casa il nostro.

La domanda che genera il contenuto di questo post nasce dopo.

Chiara rientra in salone dopo qualche settimana, soddisfattissima ancora del suo servizio. Ha la ricrescita da sistemare.

Ma una nuova esigenza ci porta a dover apportare delle modifiche. Si ritrova ad avere bisogno di maggiore autonomia, di tempi di ripresa più lunghi e il piacere comunque di sentirsi in ordine.

Che facciamo?

I colori ramati non sono in grado di offrire queste opportunità e altri colori potrebbero penalizzarla in termini di immagine e di valorizzazione.

Rivediamo le procedure, selezioniamo quali sono le componenti necessarie a soddisfare le sue necessità.

Mettiamo in campo delle condizioni alternative, dei colori alternativi un pò meno vincolanti da un certo punto di vita ma che richiedono un supporto dal punto di vista di make-up e qualche accorgimento in più.

Chiara è d’accordo. Il compromesso in ogni caso soddisfa il suo bisogno di gestire il tempo in un certo modo. Senza rinunciare al sentirsi in ordine e senza penalizzarla, il suo LOOK PERSONALE è stato interpretato in base alle sue nuove necessità.

L’uso dei colori come strumento in abbinamento ad altre valutazione più individuali, eleva le teorie presenti ad un utilizzo più mirato.

Personalizzazione significa che, a volte, la scelta finale può essere in contrasto con le regole dell’armonia e dell’esteticamente migliore a favore di ciò che una donna ritiene importante.

Finalizzando il tutto a mettere insieme quegli elementi unici che mescolano esigenze pratiche a esigenze estetiche, caratteri individuali distintivi di ognuna di noi.

Questa ricerca non è adatta a chi non desidera trasmettere la propria personalità attraverso la propria immagine. Considerare determinati elementi distintivi non è per chi giudica irrilevante la coerenza tra se stesse e il proprio aspetto.

Creare una RELAZIONE tra chi sei, cosa fai, cosa pensi, i tuoi desideri e le tue esigenze con come appari all’esterno può avere notevoli effetti sulla personalità e sull’autostima.

Sentirsi bene con se stesse e trovare gratificazione non solo davanti allo specchio ma anche nel vedere soddisfatte le proprie richieste è un valore aggiunto.

Tu e solo Tu stessa determini i fattori che costituiscono il TUO LOOK PERSONALE che NON SARÀ MAI UGUALE AD UN ALTRO.

A questo punto puoi avere letto un Post interessante che ti ha fatto riflettere o puoi avere scoperto una possibilità che non conoscevi prima.

Puoi vincere in entrambi i casi contro gli stereotipi impossibili che ci vengono imposti ed Essere consapevole che puoi costruire UNA TUA IMMAGINE IN LINEA CON LA TUA PERSONALITÀ.

PS.( SAPERE CHE OGNI VOLTA CHE UNA CLIENTE ENTRA DALLA PORTA È UN NUOVO UNIVERSO CHE ABBIAMO L’OPPORTUNITÀ DI CONOSCERE, CI RIEMPIE DI ENTUSIASMO E VOGLIA DI METTERCI ALLA PROVA. NON È SEMPRE POSSIBILE ACCONTENTARE TUTTA LA NOSTRA CLIENTELA IN TEMPI BREVI, MA SE SEI INTERESSATA A CONOSCERCI DI PIÙ FAREMO TUTTO CIÓ CHE È POSSIBILE PER SODDISFARTI).

PPS ( La nostra ispirazione nell’uso dei colori in modo esclusivo nasce da una frase celebre di Pablo Picasso : “ IMPARA LE REGOLE COME UN PROFESSIONISTA, AFFINCHÉ TU POSSA ROMPERLE COME UN’ARTISTA” ).


Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2017 by Guide di Stile snc di Valentina Colpo e Silvia Baggio, via Montello 26A Marostica 36063 Vicenza. P.Iva  03903040248